La Vispa Teresa e le sue delusioni

1979-1980 Da un testo di Sergio Tofano. E chi non conosce la sua grandezza nel nostro mondo, deve immediatamente colmare la lacuna. Testo ingenuo, infantile, sembrava una perdita di tempo. È lì che ho imparato come tirar fuori sempre il meglio da ogni contratto, apparentemente inutile per la carriera. Ottima compagnia, ottimo successo, grande dolcezza. Simona Marchini debuttò con noi in quella piece e non ha mai smesso. Il saggio dice: mai rimanere senza lavoro.
< torna all'archivio

Spettacoli correlati